Bellezza con la magia wicca

 erbe magiche,wicca

Da dove comincio?

Infusi, decotti e impacchi:
lenitivi, disintossicanti, antinfiammatori solo in luna calante
stimolanti, tonificanti, energetici solo in luna crescente

Massaggi:
rilassanti e distensivi preferibilmente in luna calante
stimolanti e rigeneranti preferibilmente in luna crescente

Cura della pelle del viso e del corpo:
purificante in luna calante
nutriente e rassodante in luna crescente

Dieta:
Dieta idrica, centrifughe di verdure, dieta leggera esclusivamente in luna calante
centrifughe di frutta, dieta ricostituente e ingrassante esclusivamente in luna crescente

Cure a piedi e caviglie:
massaggi rilassanti in luna calante
con olii o creme in luna crescente

Bagni:
stimolanti e tonificanti in luna crescente
lenitivi e addolcenti, rilassanti in luna calante

pelle

Rimedi naturali per l’acne.

Affezione del volto, spalle, torace,
che si presenta con macchie rosse,
formanti anche dei piccoli noduli.
Tisana
Decotto: in 1 litro d’acqua bollire per 20 minuti,
6 cucchiai della miscela composta da:

Bardana radice       gr.40
Gramigna radice     gr.40
Ortica foglie           gr.30
Salvia foglie             gr.30
Un bicchiere al mattino.

Infuso: lasciare i fiori in infusione per 10 minuti
in un litro d’acqua bollente.
Una tazza al mattino a digiuno.
Viola del pensiero selvatica    gr.50
Achillea                                     gr.20

Impacchi: far bollire per 2-3 minuti
gr.15 di radice di Bardana in ml.100 d’acqua
e lasciare infondere per 10 minuti, filtrare.
Applicare sulla parte interessata una garza
imbevuta del decotto per circa 30 minuti.

Applicare sulla pelle affetta da acne, per 30 min. fette di pomodoro
e poi risciacquare con acqua corrente,
il giorno successivo applicare foglie di
acetosella schiacciate.
Ripetere il trattamento per qualche giorno

 
corpo

occhi:Se avete gli occhi gonfi provate questo antico rimedio:
pungete con uno stuzzicadenti un seme di limone fresco,
immergetelo in un decotto di camomilla e fiordaliso.
Passate poi sulle palpebre per alcuni minuti
un po’ d’ovatta imbevuta nel liquido ottenuto.
In poco tempo sparirà il gonfiore

Escoriazioni, tagli, punture di zanzare

La foglia di piantaggine maggiore applicata
su escoriazioni e ferite (ma anche punture
di vespe e zanzare) le guarisce più rapidamente.
Mantenerla se possibile fasciata la notte.

 bocca:

Come rimediare all’afta.

Sono piccole ulcerazioni dolorose che compaiono sulla mucosa della bocca e sulle gengive.
Tisana
Infuso: in 1 litro d’acqua bollire:
Timo serpillo              gr.70
Salvia foglie               gr.90
Menta foglie              gr.90
Usare per sciacqui e gargarismi

Infuso: Infuso: in 1 litro d’acqua bollire:
Timo serpillo              gr.70
Achillea                      gr.90
Malva                         gr.90
Usare per sciacqui e gargarismi

E’ utile bere una tisana, mattino e sera,
mettendo in infusione per 4 minuti,
in una tazza d’acqua bollente, un cucchiaino
di parti uguali di timo e malva.
Fare 3 cicli di 20 giorni alternati a 3 di riposo

 
capelli

Il giorno prima della messa in piega
preparate i vostri capelli ungendoli
con olio di mandorle e olio canforato qb
precedentemente scaldato al sole di mezzogiorno.
Dopo qualche ora lavateli con acqua aggiunta
di aceto di mele o, se avete capelli biondi,
di qualche goccia di limone.

Con le foglie di edera si può ottenere
un ottimo shampoo per capelli,
facendo bollire per 10 minuti
in un litro d’acqua 50 gr di foglie .
Dopo aver spremuto le foglie e filtrato
il liquido si aggiungerà un altro litro di acqua calda

 ( ASSOLUTAMENTE NON BERE IL SUCCO D’EDERA)

 
Bellezza con la magia wiccaultima modifica: 2011-11-23T23:25:00+01:00da moonfaire
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento