Wicca: Il circolo

wiccan_079.gif

Il Circolo di pietre si usa nei rituali al chiuso, per accumulare energia, per la meditazione, e così via.
Prima ripulite la zona con la scopa rituale.

Per questo circolo vi serviranno quattro grandi pietre piatte.

Se non ne avete, si possono usare delle candele per segnare i quattro punti cardinali del circolo.

Si possono usare candele bianche o viola, oppure i colori collegati ad ogni direzione –verde per il Nord, giallo per l’Est, rosso per il Sud e blu per l’Ovest.

 

Mettete la prima pietra (o candela) a Nord, a rappresentare lo Spirito della Pietra del Nord. Ne rituali in cui invocate gli Spiriti delle Pietre state veramente invocando tutto ciò che risiede in quella particolare direzione, comprese le energie elementali.
Dopo aver sistemato la Pietra del Nord (o candela), mettete le pietre dell’Est, del Sud, e dell’Ovest. Dovrebbero segnare una specie di quadrato, quasi a racchiudere la zona di lavoro.

Questo quadrato rappresenta il piano fisico sul quale esistiamo –la Terra.
Ora prendete una lunga corda bianca o viola* e stendetela a cerchio, usando le quattro pietre o candele per guidarvi. Ci vuole un po’ di pratica per farlo senza problemi.

Si dovrebbe sistemare la corda in modo che le pietre rimangano dentro il circolo. Ora avete un quadrato ed un cerchio, ed il cerchio rappresenta la realtà spirituale. In questo modo, questo è un cerchio quadrato; il luogo della interconnessione del regno fisico con quello spirituale.

Le dimensioni del circolo possono variare dai 5 ai 20 piedi [da 2,5 metri circa ad 8 metri circa, N.d.T.] secondo la stanza ed i vostri desideri.
Poi, sistemate l’altare. Si raccomandano i seguenti strumenti:

  • Un simbolo per la Dea (candela, pietra bucata, statua)
  • Un simbolo per il Dio (candela, corno, ghianda, statua)
  • Coltello magico (athame)
  • Bacchetta
  • Incensiere
  • Pentacolo
  • Una coppa di acqua (di fonte, piovana, o in bottiglia)
  • Una coppa di sale (si può anche mettere sul pentacolo)
  • Incenso
  • Fiori o erba
  • Una candela rossa sul porta candele (se non usate candele basse e larghe)
  • Ogni altro strumento o materiale richiesto per il rituale, incantesimo, o lavoro magico.

Assicuratevi di avere abbastanza fiammiferi, ed anche in piccolo recipiente a prova di calore nel quale mettere quelli usati. Per bruciare l’incenso è necessario anche una pasticca di carbone.
Accendete le candele. Accendete l’incenso. Sollevate il coltello e toccate l’acqua con la sua lama dicendo:

Io consacro e ripulisco quest’acqua
Affinché sia purificata ed adatta
A risiedere nel sacro Circolo delle Pietre.
Nel Nome della Dea Madre e del Dio Padre†
Io consacro quest’acqua.

Mentre lo fate, visualizzate il vostro coltello mentre distrugge tutte le negatività dall’acqua.
Poi si tocca il sale con la punta del coltello mentre si dice:

Io benedico questo sale affinché sia adatto
A risiedere in questo sacro Circolo delle Pietre.
Nel nome della Dea Madre e del Dio Padre,
Io benedico questo sale.


Ora alzatevi in piedi rivolti a Nord, al bordo del cerchio segnato con la corda. Tenete la punta del vostro coltello magico verso l’esterno all’altezza dei fianchi. Camminate lentamente attorno al perimetro del circolo in senso orario, con i piedi appena all’interno della corda,

 

Wicca: Il circoloultima modifica: 2010-11-03T19:50:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento