Wicca: l’iniziazione solitaria

Domanda: POSSO AUTO-CONSACRARMI WICCAN?

Si, è una pratica consentita nella Wicca

Da non confondere con l’iniziazione, dove invece si afferma la volontà di far parte di una comunità e di voler essere consacrati al Divino all’interno di un percorso prestabilito.

L’auto-consacrazione è un rituale che tutti possono svolgere, questo però non significa sia una sciocchezza ed è sconsigliato accostarsi al  rituale con superficialità.

Porsi di fronte agli Dei ed affermare in un cerchio, dove è necessario entrare in perfetto amore e perfetta fiducia, che siamo disposti a consacrarci a Loro ed a fare il nostro cammino nella Wicca è considerato un vincolo magico-religioso e quindi qualcosa da cui difficilmente è possibile liberarsi.

Non c’e un cammino migliore dell’altro, semplicemente è  questione di differenze o  possibilità ( non tutti conoscono coven nella loro citta’) che non sminuiscono un lavoro rispetto ad un altro, ma in ambo i casi ne faranno apprezzare maggiormente le qualità.

Ricordiamo sempre che svolgere un rituale di auto-consacrazione o di iniziazione è un’esperienza che segna, e’ dunque fondamentale fare le cose per bene, informarsi, capire tutto quello che si sta per fare e poi decidere qual’è il nostro percorso di fede.

Wicca: l’iniziazione solitariaultima modifica: 2010-12-13T11:10:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento